La storia della famiglia Toggenburg ha radici profonde che risalgono al 1044. Con il passare dei secoli, tempo e storia hanno modificato il sentire di questa famiglia e da generazioni possiamo dire che esiste un forte legame con il settore agricolo. Oggi il conte Eberhard gestisce la tenuta vinicola di Poggio Rozzi e ciò che guida l’azienda  il ritmo lento ma costante della natura: il lavoro quotidiano dell’uomo è parte di un processo continuo dove molti elementi convivono in equilibrio tra loro. Eberhard Toggenburg è il responsabile delle vigne e della cantina e ha come obiettivo concretizzare attraverso essi il concetto di qualità ed eccellenza nei propri vini. La tenuta Poggio Rozzi è situata tra le colline del Chianti, in un caseggiato circondato da vigneti, oliveti e boschi. E’ un ricco ecosistema con un clima eccellente e terreni perfetti per la produzione di vini e anche olio di qualità. Tutte le proprietà sono adiacenti la tenuta, per garantire la massima cura quotidiana delle vigne.

43,00

Uve: Sangiovese, Canaiolo, Colorino, Fogliatonda Anno: 2017 Gradazione alcolica: 16% Formato: 75 cl

QDVino TOP: amarone toscano
Produzione 7.000 bottiglie

10,50

Uve: Sangiovese 90%, Canaiolo e Colorino 10% Anno: 2019 Gradazione alcolica: 13,50% Formato: 75 cl

27,50

Uve: Fogliatonda, Sangiovese e Teroldego Anno: 2018 Gradazione alcolica: 14,5% Formato: 75 cl

Sfoglia la lista dei desideri
16,50

Uve: Sangiovese 100% Anno: 2016 Gradazione alcolica: 13,5% Formato: 75 cl