I vini bianchi si ottengono dalla fermentazione alcolica del mosto di uva bianca o di uva nera senza buccia che, durante il processo di vinificazione, viene sottoposto a trattamenti specifici che ne mantengono inalterato il tipico colore giallo trasparente. La varietà dei vini bianchi è dovuta alla diversità dei vitigni, alle modalità di vinificazione e alla quantità di zucchero residuo presente nel vino.

26,00

Uve: Solaris e altri 2 vitigni in quantità minori Anno:  2018 Gradazione alcolica:  14 % Formato: 75 cl

13,50

Uve:  Riesling 60% Durella 20% e Garganega 20% Anno:  2020 Gradazione alcolica:  12,50% Formato: 75 cl

18,00

Uve: Grechetto, Chardonnay e Procanico Anno: 2018 Gradazione alcolica: 13% Formato: 75 cl

25,00

Uve:  Catarratto 50% e Grillo 50% Anno:  2017 Gradazione alcolica:  14% Formato: 50 cl

25,00

Uve: Pinot Grigio 100% Anno: 2018 Gradazione alcolica: 13% Formato: 75 cl

16,00

Uve: Passerina Anno: 2019 Gradazione alcolica: 12% Formato: 75 cl

12,00

Uve: Grechetto, Procanico e Malvasia Anno: 2019 Gradazione alcolica: 12,5% Formato: 75 cl

19,00

Uve: Muller-Thurgau, Sylvaner e Gewurztraminer Anno: 2020 Gradazione alcolica: 13% Formato: 75 cl

22,00

Uve: Pecorino Anno: 2017 Gradazione alcolica: 12,5% Formato: 75 cl

Produzione 1.000 bottiglie
QDVino TOP: pecorino affinato in legno

19,00

Uve: Pecorino Anno: 2019 Gradazione alcolica: 12,5% Formato: 75 cl

12,50

Uve: Grieco e Cerreto, con cloni locali Anno: 2017 Gradazione alcolica: 13 % Formato: 75 cl

27,00

Uve: Chardonnay Anno: 2018 Gradazione alcolica: 13% Formato: 75 cl

Produzione 1.800 bottiglie